lizza di piastreta

Andare in basso

lizza di piastreta Empty lizza di piastreta

Messaggio Da daniele il Gio Apr 02 2009, 20:03

Salve a tutti, e complimenti per il sito, un po' artigianale, ma vera e propria miniera di informazioni per chi come me è un po' inesperto, e carente di informazioni circa i sentieri sulle apuane.

Dunque sfruttando le vostre guide, ho provato a percorrere la lizza di piastreta,
lizza di piastreta 05cartasella
percorso molto bello, sopratutto quando si inizia a salire parecchio, e la vista spazia, però non siamo riusciti a salire fino in cima al sella, per 3 motivi:
- iniziava ad essere tardi, e non sapendo bene il percorso si rischiava di essere colti dal buio
- fisicamente la lizza è massacrante (almeno per noi fisicamente non molto preparati)
- arrivati alla cava ronchieri, non abbiamo visto/trovato una via agevole per continuare l'ascesa
per cui alla cava abbiamo fatto una sosta con pranzo, per poi riscendere dalla stessa via.

chiedo a voi se la via esiste ed è facile da trovare, o se ve la siete aperta, dato che a quanto si legge, siete parecchio esperti Very Happy

daniele

Messaggi : 2
Data di iscrizione : 26.03.09

Torna in alto Andare in basso

lizza di piastreta Empty Re: lizza di piastreta

Messaggio Da daniele il Gio Apr 02 2009, 20:09

ecco alcune foto:
Da qui secondo me inizia la parte + bella dell'itinerario
lizza di piastreta Dsc_2011

lizza di piastreta Dsc_2111

dall'altra parte della vallata altre persone salgono! (zoomati non poco!)
lizza di piastreta Dsc_2112

dove vai???
lizza di piastreta Dsc_2115

Dalla cava ronchieri
lizza di piastreta Dsc_2116

Per fortuna il cane ci ha avvertito della presenza di qualcun'altro Shocked
lizza di piastreta Dsc_2118

daniele

Messaggi : 2
Data di iscrizione : 26.03.09

Torna in alto Andare in basso

lizza di piastreta Empty Re: lizza di piastreta

Messaggio Da Admin il Lun Apr 06 2009, 19:25

Ciao Daniele, benvenuto nel Forum! Very Happy

La Lizza di Piastreta (o della monorotaia) è senza dubbio uno degli itinerari più belli e ricchi di fascino delle Apuane.
I luoghi sono aspri e l'impegno fisico discreto.

Se la memoria non mi inganna, dopo aver raggiunto la marmifera della Cava Ronchieri, non appena possibile si sale al di sopra della strada e per lastroni di marmo e ciuffi erbosi si raggiunge la cresta principale, grosso modo in corrispondenza dell'inizio della Via Ferrata " Vecchiacchi " (chiusa).

Mentre il sentiero della Ferrata scende sulla destra, sul versante garfagnino, una traccia sale invece a sinistra, lato mare, per roccette e detriti, raggiungendo la dorsale del M. Sella.
Come si evince dalla carta, il M. Sella ha ben 3 cime, molto vicine tra loro. Da quella più settentrionale scende il sent. 160 alla Cava Bagnoli (abbandonata), quindi alla Focola del Vento e ad un successivo intaglio, dal quale scende, in ambiente selvaggio, nel Canale dei Vernacchi.
E' possibile, da quest'ultimo intaglio, prendere verso sinistra l'ampio vallone e scendere per 250 m circa senza difficoltà (ma è meglio che la visibilità sia ottimale) fino a innestarsi sulla Lizza di Piastreta poco prima che questa inizi la vertiginosa discesa lungo il Fosso del Chiasso.

Un saluto e grazie per le belle immagini.
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 29
Data di iscrizione : 26.09.08
Località : Firenze

http://digilander.libero.it/vadoetorno

Torna in alto Andare in basso

lizza di piastreta Empty Re: lizza di piastreta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum